La fiducia è l’ipotesi di un comportamento futuro abbastanza sicura per potervi fondare un agire pratico, rappresenta uno stadio intermedio tra sapere (wissen) e ignoranza (nichtwissen) relative all’uomo. Chi sa completamente non ha bisogno di fidarsi, chi non sa affatto non può ragionevolmente fidarsi.

Sociologie di Georg Simmel